Rapporto di vicinato: anche i teneri abbracci legittimano il reato di violenza sessuale

Non è necessario che venga consumato un atto sessuale completa perché possa configurarsi la fattispecie della violenza sessuale. La vicenda . Con l’impugnata sentenza, la Corte di appello di Milano confermava…
Fonte: Condominio
Articolo Completo: Rapporto di vicinato: anche i teneri abbracci legittimano il reato di violenza sessuale